top of page

STAR OF BETHLEHEM fiore di Bach


Star of Bethlehem Fiore di Bach, latte di gallina , stella di Betlemme

Comunemente chiamato latte di gallina, ornitogallo o stella di Betlemme è un piccolo fiore della famiglia delle Asparagacee.


La stella di Betlemme è l'unico dei fiori di Bach ad avere 6 petali.

Facendone un disegno stilizzato appare come due triangoli, uno con la punta verso l'alto e l'altro con la punta verso il basso. Questo simbolo ci parla di riconnessione tra l'alto e il basso, tra destra e sinistra, di riunire quello che si è dissociato, diviso.


È uno dei fiori forse tra i più importanti, quello che va a sciogliere i traumi in profondità che hanno portato ad uno stato di paralisi interiore, permettendoci di tornare a vivere.


Quando viviamo delle esperienze molto forti quali incidenti o lutti, ma anche per quando capitano esperienze oggettivamente di minor impatto ma che noi viviamo come traumi e che non riusciamo ad elaborare, a gestire, ad accettare, a sostenere, inconsciamente decidiamo di chiuderci e di farci coinvolgere emotivamente il meno possibile per non soffrire ancora.

Questo atteggiamento difensivo però ci separa dalla vita, ci impedisce di ricevere aiuto dall'esterno e ci isola spiritualmente.


Assumendo il rimedio torniamo in contatto con noi stessi, abbandoniamo l'atteggiamento difensivo, ricominciamo a respirare e l'energia bloccata si libera tornando a nostra disposizione.



“Star of Bethlehem è per coloro che si trovano in uno stato di grande angoscia a causa di situazioni che, in un dato periodo, hanno provocato tanta infelicità: lo shock di una cattiva notizia, la perdita di una persona cara, lo spavento per un incidente e altri eventi simili. Questo rimedio porta sollievo a chi rifiuta il conforto degli altri”.
“... rimanere in una condizione di tale pace, che le prove e le interferenze del mondo ci lascino imperturbabili è un grande risultato e ci porta quella pace che supera la ragione; e benché all’inizio ciò possa sembrare andare al di là dei nostri sogni, è in realtà, con pazienza e perseveranza, alla portata di tutti noi”.
E. Bach

2 visualizzazioni0 commenti

Opmerkingen


bottom of page